Guarda Angelica Ross farsi un brusio per il nostro servizio di copertina

"Quando mi guardo allo specchio ora, vedo la forza, vedo la resilienza, vedo la femminilità".

Josiah Rundles. Design del guardaroba di Shibon Kennedy presso Cartel & Co. Sfondo di Amy Elise Wilson presso Sarah Laird. Capelli di César DeLeön Ramirêz su crowdMGMT. Trucco di Yolonda Frederick su crowdMGMT. Su Angelica: Dress by Acne. Anello di Alighieri.

Come parte della sua copertina di SELF October, l'attore e sostenitrice Angelica Ross ha deciso che voleva essere filmata con un brusio sul set. Il risultato è un video commovente e onesto in cui Ross descrive il suo rapporto con i suoi capelli come donna trans e come la sua prospettiva sui capelli e sulla femminilità sia cambiata radicalmente nel corso degli anni.

"Puoi perderti così facilmente nel tentativo di adattarti a quello che è considerato lo standard per le donne, che sono standard molto irrealistici", dice nel video. "Quindi ho dovuto sforzarmi come donna trans nera per vedere ancora una donna quando mi sono guardato allo specchio. Vedere ancora una donna senza tutto il trucco. "

Nel video, l'acconciatore di celebrità César DeLeön Ramîrez, a cui Ross ha affidato i suoi capelli, sottolinea l'attenzione ai dettagli e fa sentire le persone a proprio agio quando sono sulla sedia.

“Credo nell'energia, e credo che se solo entro e comincio a ronzare i capelli di qualcuno, ci sia una disconnessione dall'arte. È più come se fossi solo con il pilota automatico ", dice Ramîrez. "Credo che anche la persona sulla sedia lo sentirà."

In tutto il video, Ramîrez ispeziona attentamente il suo lavoro, come se fosse un'opera d'arte vivente. Usa oli e spray nutrienti per proteggere i capelli di Ross e farli brillare.

Mentre Ramîrez lavora, Ross parla del suo rapporto con la sua femminilità e di come indossava quasi sempre lunghe parrucche, associando inconsciamente la sua femminilità ai suoi capelli.

"Non ho più bisogno dei miei capelli per definirmi una donna", dice Ross. “Non ho bisogno dei miei capelli per farmi sentire bella o attraente. Ho solo bisogno di sentirmi me stesso, non importa come sembro o cosa sto facendo ".

Josiah Rundles. Design del guardaroba di Shibon Kennedy presso Cartel & Co. Sfondo di Amy Elise Wilson presso Sarah Laird. Capelli di César DeLeön Ramirêz su crowdMGMT. Trucco di Yolonda Frederick su crowdMGMT. Su Angelica: Dress by Acne. Anello di Alighieri.

Descrive come, anche crescendo, i suoi capelli ruvidi non fossero visti come belli. Dice che non le è mai stato insegnato come prendersi cura dei suoi capelli e ha speso tempo e denaro in rilassanti e altri trattamenti. "Tutto il resto tranne i miei capelli naturali", dice.

“Essere nera, di carnagione scura, trans, femmina. Tutte queste cose in faccia; tutta questa energia che è in opposizione alla mia stessa esistenza ", dice." Per me è una dichiarazione politica vivere come sono, ma non è qualcosa che sto facendo continuamente apposta. È solo sapere che la mia vita è stata politicizzata, e quindi è meglio che sia radicale. Quindi per me, colgo ogni occasione per vivere completamente nero. "

Quando Ramîrez ha finito, Ross sente la sua testa e la sua bocca si incrina in un lieve sorriso.

"Quando mi guardo allo specchio ora, vedo la forza, vedo la resilienza, vedo la femminilità, vedo il potere, vedo l'amore e la compassione, vedo le cicatrici di battaglia che nessun altro vede." Guarda il commovente video qui sopra e leggi la nostra storia di copertina con Ross qui.