Perché Derms giura sulla farina d'avena colloidale per la pelle secca e irritata

Lenisce, protegge e idrata tutto in una volta.

CREDITO / Getty Images

Cosa puoi usare quando la tua pelle è arrossata, pruriginosa, infiammata, secca e sensibile e sembra che ogni prodotto là fuori sia giusto troppo? I prodotti contenenti farina d'avena colloidale potrebbero essere una buona scelta in tempi disperati come questi.

La farina d'avena colloidale è composta da avena macinata, dice a SELF Evan Rieder, M.D., dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione e psichiatra presso la NYU Langone Health, che vengono bollite per creare un estratto. Quando l'avena macinata viene combinata con acqua o altri liquidi, la miscela crea un film protettivo sulla superficie della pelle, spiega.

Ciò è particolarmente utile per le persone con pelle sensibile, pelle secca o condizioni della pelle come l'eczema, perché essenzialmente "aiuta a sostituire la barriera cutanea in alcune condizioni in cui la pelle non può mantenerla", Shilpi Khetarpal, MD, dermatologo presso la Cleveland Clinic, dice a SELF.

Sebbene non ci sia un'enorme ricchezza di ricerche sull'efficacia della farina d'avena colloidale per la gestione di questi problemi, il dottor Rieder afferma che è un'opzione di trattamento a domicilio "collaudata" e, soprattutto, che non richiede una prescrizione. Ecco quello che gli esperti vogliono che tu sappia su questo ingrediente del Santo Graal per la pelle secca e sensibile.

La farina d'avena colloidale crea un film protettivo sulla pelle sensibile.

Lo strato esterno della pelle, lo strato corneo, funge da principale barriera protettiva della pelle. Mantiene fuori potenziali agenti patogeni e irritanti e sigilla l'acqua. Ma problemi come la pelle secca o sensibile o condizioni come l'eczema derivano da un problema con la barriera della pelle. In un modo o nell'altro, fa uscire troppa idratazione o troppe sostanze irritanti.

È qui che entra in gioco la farina d'avena colloidale. Infatti, la farina d'avena colloidale è un protettore della pelle così efficace che la FDA la regola come ingrediente attivo, il che significa che i prodotti a base di farina d'avena colloidale devono contenere una quantità specifica dell'ingrediente e deve essere formulata in un determinato modo. Tuttavia, si noti che non tutti i prodotti contenenti farina d'avena colloidale sono regolati in questo modo; solo quelli con farina d'avena colloidale scoppiata in una casella di informazioni sui farmaci sono regolati come un farmaco.

Quella barriera protettiva aiuta anche a prevenire la perdita d'acqua. Quando lo strato corneo non funziona correttamente, lascia fuoriuscire l'acqua dalla pelle in un processo chiamato perdita di acqua transepidermica (TEWL). Sostituendo la barriera con un prodotto contenente farina d'avena colloidale, puoi aiutare a prevenire parte di quel TEWL, che aiuta a mantenere la pelle idratata e calma, dice il dottor Khetarpal. Quando la pelle è adeguatamente idratata, è anche meno pruriginosa.

La farina d'avena colloidale può anche aiutare a combattere l'infiammazione della pelle.

Ci sono ricerche che suggeriscono che composti come i fenoli e la vitamina E nella farina d'avena possono avere effetti antinfiammatori. Questi, oltre ai benefici idratanti e protettivi della farina d'avena colloidale, potrebbero anche aiutare a lenire la pelle irritata, spiega il dottor Rieder.

In effetti, ci sono anche alcune prove che i composti nella farina d'avena colloidale possono aiutare ad assorbire e proteggere la pelle dai raggi UVA, dice il dottor Khetarpal. Ovviamente questo non significa che puoi usare la tua crema di farina d'avena come crema solare, ma suggerisce che la farina d'avena colloidale ha effetti protettivi oltre la semplice barriera fisica che crea.

Bonus: può anche essere un detergente efficace.

A seconda del veicolo - il liquido, la crema o il gel in cui viene inserita la farina d'avena colloidale - questo ingrediente può avere effetti diversi, afferma il dott. Rieder. È molto probabile che tu lo veda in creme, lozioni e balsami idratanti più densi, ma poiché contiene composti chiamati saponine, che creano naturalmente schiuma, può anche essere un ingrediente detergente efficace.

Prodotti da provare:

  • Crema idratante quotidiana Aveeno Eczema Therapy, $ 11, Amazon
  • La Roche-Posay Lipikar Eczema Lenitive Relief Cream, $ 15, Dermstore
  • Tatcha the Indigo Cream Soothing Skin Protectant, $ 85, Tatcha
  • First Aid Beauty Ultra Repair Instant Oatmeal Mask, $ 24, Dermstore

Tutti i prodotti presenti su SELF sono selezionati in modo indipendente dai nostri editori. Se acquisti qualcosa tramite i nostri link al dettaglio, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

!-- GDPR -->