12 deliziosi sostituti della farina con cui cuocere

Ora è un ottimo momento per portare il tuo gioco di pasticceria al livello successivo.

ANI HOBEL / Getty Images

Molti di noi sono alla ricerca di buoni sostituti della farina mentre ci facciamo strada attraverso il blocco del coronavirus. (Ciao!) Forse stai lavorando con restrizioni dietetiche o allergie alimentari, nell'umore giusto per mescolare, o semplicemente cercando di superare con risorse una carenza locale di farina bianca per tutti gli usi nel tuo negozio di alimentari. "Sono stato in sei negozi di alimentari per più giorni alla ricerca di farina per tutti gli usi e non sono ancora riuscito a trovarla!" L'editorialista di SELF Jessica Jones, MS, R.D., educatrice certificata per il diabete e cofondatrice di Food Heaven, dice a SELF.

Qualunque sia il motivo, puoi trovare un sostituto della farina adatto alle tue esigenze. La parte migliore è che potresti anche essere in grado di saltare la corsa al negozio: molte di queste alternative di farina possono essere preparate usando cereali, noci e semi già presenti nella tua dispensa. (Macinali fino a ottenere una consistenza simile alla farina in un robot da cucina, un frullatore ad alta potenza, un macinino per spezie o un macinacaffè.)

"Ci sono così tante farine alternative con cui puoi lavorare oggigiorno, ognuna con i suoi sapori unici e le sue proprietà di cottura", dice a SELF Abbey Sharp, R.D., di Abbey’s Kitchen. "Pensa di usare queste farine come un modo per aggiungere consistenza e sapore ai prodotti da forno", dice a SELF Rachael Hartley, R.D., consulente certificato per l'alimentazione intuitiva e proprietario di Rachael Hartley Nutrition. Ogni farina porta in tavola anche la propria ricchezza nutritiva, offrendo quantità variabili di grassi, proteine, carboidrati, fibre, vitamine e minerali.

Se sei nuovo a cuocere con queste diverse farine, tieni presente che la loro unicità significa anche che spesso non puoi semplicemente scambiarle con farina per tutti gli usi e ottenere buoni risultati. “Alcune farine hanno bisogno di più uova o liquido. Altri hanno bisogno di altri raccoglitori o aggiunte per assicurarsi che funzionino ", spiega Sharp. Quindi è una buona idea seguire una ricetta scritta usando quella particolare farina (come le ricette fornite di seguito), o fare una piccola ricerca per vedere come le diverse farine si convertono e iniziare sommando solo piccole quantità di farina normale, dice Sharp. Non aver paura di sperimentare!

Dana e John Shultz tramite Minimalist Baker

1. Farina di mandorle

La farina di mandorle viene solitamente preparata con mandorle sbollentate e poi macinate finemente fino a ottenere una consistenza leggera e farinosa. (La farina di mandorle non sbiancata è composta da mandorle che hanno ancora la buccia.) La sua sorella, la farina di mandorle, è semplicemente un po 'più macinata grossolanamente. Entrambi sono facili da preparare in casa con mandorle intere e ricchi di proteine, grassi insaturi e vitamina E.

La farina di mandorle è sorprendentemente versatile e facile da lavorare. Alissa Rumsey, M.S., R.D., fondatrice di Alissa Rumsey Nutrition and Wellness, dice a SELF che le piace usarlo al posto del pangrattato o sostituirlo con farina bianca in prodotti da forno come i brownies. A Sharp piace fare i biscotti con farina di mandorle, come questi biscotti allo zucchero di mandorle.

Prova questi biscotti Snickerdoodle da 1 ciotola di Minimalist Baker.

Brittany Mullins tramite il consumo di cibo per uccelli

2. Farina di cocco

La farina di cocco è ottenuta dalla polpa di cocco che è stata essiccata e poi macinata. È ricco di fibre. La farina di cocco non va bene per le sostituzioni uno a uno perché cuoce in modo molto diverso dalla farina bianca e dai sostituti della farina, assorbendo una tonnellata di umidità e producendo una consistenza più densa e pesante. "Richiede più uova o ingredienti bagnati per funzionare", afferma Sharp. Lo trova ideale per pane veloce con molti ingredienti umidi, come il pane alla banana.

Prova questo pane alla banana e farina di cocco con gocce di cioccolato da mangiare cibo per uccelli.

Brittany Mullins tramite il consumo di cibo per uccelli

3. Farina di quinoa

La farina di quinoa è una "buona alternativa per le persone che non possono avere il grano", dice Cording. Mentre puoi acquistarlo al negozio, puoi anche preparare questa farina ad alto contenuto proteico a casa usando semi di quinoa crudi, se li hai a portata di mano. Rumsey dice che la farina di quinoa può essere utilizzata in muffin, pancake e pane. Tuttavia, non sempre mantiene la sua forma così come le altre farine, nota Cording, quindi suggerisce di combinarlo con altre farine per un risultato migliore.

Prova questi biscotti alla quinoa e gingersnap di Eating Bird Food.

Monique Volz tramite Ambitious Kitchen

4. Farina di ceci

A base di ceci essiccati finemente macinati, la farina di ceci è ricca di proteine ​​e fibre, il che la rende piuttosto saziante. La farina di ceci è ottima per aggiungere consistenza e tiene insieme abbastanza bene, dice Cording. Consiglia di usarlo per prodotti dolci e salati come crepes, pancake, socca, pane o gnocchi. Tuttavia, "ha un sapore di nocciola e terroso, e ad alcune persone potrebbe non piacere", dice Cording

Prova questo pane alla banana con farina di ceci di Ambitious Kitchen.

Alyssa Rimmer tramite Simply Quinoa

5. Farina di riso integrale

Realizzata con riso integrale finemente macinato, questa farina ricca di fibre ha una consistenza leggera e polverosa simile alla farina bianca, dice Rumsey, rendendola ideale per i prodotti da forno. Il cordoncino dice che è un'ottima opzione per le persone che non conoscono le farine alternative. "È abbastanza facile da lavorare e non ha un sapore forte", dice.

Prova questa torta di pan di zenzero di Simply Quinoa.

Monique Volz tramite Ambitious Kitchen

6. Farina d'avena

La farina d'avena potrebbe essere uno dei più grandi sostituti della farina a causa di quanto sia dannatamente conveniente. Se hai l'avena nella tua dispensa, allora hai farina d'avena. Ha una buona quantità di proteine ​​e fibre, oltre a una consistenza tenera e un gusto delicato che lo rendono piuttosto versatile. "Lo uso in molte delle mie ricette, inclusi pancake, barrette proteiche e biscotti", afferma Sharp.

Prova queste barrette di avena e datteri al cioccolato fondente ooey-appiccicoso di Ambitious Kitchen.

Erin Dooner tramite Texanerin

7. Farina di farro

Il farro è un tipo di farina di grano integrale che fa un buon lavoro imitando la farina di grano normale, grazie al suo contenuto di glutine e alla bassa densità, Beth Warren, R.D.N., fondatrice di Beth Warren Nutrition e autrice di Vivere una vita reale con cibo vero, dice a SELF. Moderatamente ricco di proteine ​​e fibre, produce una bella consistenza soffice e funziona abbastanza bene per le sostituzioni uno a uno in un'ampia varietà di prodotti da forno, dice Warren.

Prova queste barrette di torta di mele alla cannella di Texanerin.

Kate tramite Cookie + Kate

8. Farina di grano saraceno

La farina di grano saraceno è prodotta con semi di grano saraceno simili a cereali o semole. (In realtà non è un tipo di grano ed è quindi senza glutine.) Ha un buon po 'di proteine ​​e fibre, insieme a un gusto delizioso. "La farina di grano saraceno ha un sapore molto ricco, ricco di noci e terroso che adoro", dice Hartley, a cui piace usarlo in combinazione con altre farine. "Un modo classico per usarlo è preparare frittelle di grano saraceno."

Prova questi biscotti al doppio cioccolato di grano saraceno di Cookie + Kate.

Christina Lane tramite Dessert for Two

9. Farina di segale

La farina di segale viene macinata dai chicchi di segale, un tipo di chicco di cereali, e varia di colore da chiaro a scuro a seconda principalmente della quantità di grano intero che contiene, spiega Whole Grains Council. La farina di segale scura di solito contiene più del grano intero, rendendola più ricca di fibre e di consistenza più pesante rispetto alla farina di segale leggera più raffinata.

La farina di segale ha un sapore maltato, terroso e leggermente aspro che "aggiunge complessità ai prodotti da forno" come i cracker e il classico pane di segale, dice Hartley. Sebbene non sia così comunemente usato nei prodotti da forno dolci, Hartley afferma che esalta i dessert rustici come i crumbles.

Prova questo pane di segale di Dessert per due.

Yelena Strokin tramite Cooking Melangery

10. Farina di amaranto

I semi di amaranto sono uno pseudo-grano (come la quinoa) che può essere macinato in una farina insolita contenente una discreta quantità di proteine ​​e fibre. Potresti descrivere il sapore come terroso o erboso. "È una farina molto pesante, quindi probabilmente vorrai usarla in combinazione con altre farine di consistenza più leggera, come la normale farina per tutti gli usi", dice Hartley. "Proverei a scambiarlo con circa il 25% della normale farina per tutti gli usi nel pane per aggiungere consistenza, sapore e proteine".

Prova questo pane al miele e amaranto di Cooking Melangery.

Erin Alderson tramite Naturally Ella

11. Farina di teff

"Il teff è un cereale di base che cresce prevalentemente in Etiopia ed Eritrea, [dove] è più comunemente macinato in una farina e usato per fare Injera, una focaccia spugnosa a lievitazione naturale", spiega Jones. È anche ottimo per "fornire un sapore di nocciola e terroso" a prodotti da forno come pane veloce e muffin, dice Rumsey, e funziona bene in combinazione con altre farine senza glutine. Non importa per cosa lo usi, è un'opzione altamente nutriente ricca di proteine ​​e fibre.

Prova questi pancake al teff d'avena di Naturally Ella.

Gena Hamshaw tramite The Full Helping

12. Farina di miglio

Il miglio è un altro minuscolo seme simile a un grano contenente una modesta quantità di proteine ​​e fibre. Produce una farina con una "consistenza morbida e amidacea", spiega Jones, il che la rende un'ottima scelta per prodotti da forno senza glutine come biscotti, muffin e torta al cioccolato. Tuttavia, "la maggior parte delle persone consiglia di mescolare il miglio con almeno un'altra farina durante la cottura per migliorare il sapore", dice Jones.

Prova queste frittelle di patate dolci al miglio di The Full Helping.