4 semplici modi per prenderti cura di te stesso mentre vivi nel mondo nel 2020

Se non pratichi la gioia, non sopravviverai a questa merda.

NikkiHughes / Adobe Stock

Bobby Quillard

Puttana, che tempo per essere vivi.

Come se una pandemia globale non bastasse, i polli della supremazia bianca hanno (finalmente!) Iniziato a tornare a casa al nido e stiamo tutti sopportando il peso della ricaduta.

È difficile definirsi razzista, ma questa è la consapevolezza che l'universo chiede a te, a me e a tutti quelli che conosciamo.Nessuno sfugge alla presa della supremazia bianca, ed è giunto il momento per tutti, specialmente i bianchi, di fare il lavoro per scoprire il razzismo interiorizzato in modo da poter lavorare collettivamente verso la risoluzione e la guarigione.

Le conversazioni sul razzismo sistemico, sia che si facciano per strada durante le proteste o con i propri cari a tavola, si stanno esaurendo da morire. Sono anche la cosa più importante che tu ed io possiamo fare adesso. Le proteste a cui partecipi, i meme contro il razzismo che condividi, i soldi che doni, certo, sono tutti fantastici. Ma niente di tutto ciò ha davvero importanza a meno che tu non faccia l'importante lavoro di decolonizzarti. Cosa sembra questo? Riconosci il razzismo e il fanatismo dentro di te, osservando i modi in cui traggono vantaggio dai sistemi di supremazia bianca e anti-nerezza, e rifletti quel viaggio verso gli altri.

Questo è un lavoro duro ed emotivamente complesso che ti lascerà in lacrime e metterà in discussione ogni aspetto della tua identità. Ma solo perché è difficile non significa che non valga la pena farlo. È difficile apposta. Stiamo smantellando il razzismo sistemico, non preparandoci per una vendita di torte o decidendo dove fare il brunch.

Stabilire pratiche di benessere per mantenere la tua energia di fronte alla fatica mentale, emotiva e spirituale è fondamentale. Di fronte alle avversità, è più importante che mai provare gioia. Se non pratichi la gioia, non sopravviverai a questa merda. Di fronte alla paura e alla rabbia sfrenate, la gioia è la rivoluzione.

Fammi condividere alcuni dei miei modi preferiti per mantenere la mia energia e mantenere la testa dritta quando la merda è solo pure vero.

1. Fatti la doccia e medita

Questa è la mia meditazione preferita, e forse la più frequente, e tutto ciò che devi fare è saltare sotto la doccia.

Passaggio 1. Apri l'acqua e fatti la doccia. O viceversa; qualsiasi cosa faccia galleggiare la tua barca.

Passaggio 2. Qualunque cosa tu faccia da questo punto in avanti, non attivare musica, podcast, audiolibri o altri suoni preregistrati.

Non mi importa se hai aspettato tutta la settimana per ascoltare Il podcast di Michelle Obama. Lo so, è fantastica e il suo podcast è ovviamente Fire. Non mi interessa letteralmente, non accendere quella merda.

Passaggio 3. Prendi la luffa, la salvietta, il sapone, il bagnoschiuma, lo scrub per il corpo o qualsiasi altra cosa ti metta dell'umore giusto.

Chiamami bougie, ma ti consiglio di prendere specificamente i prodotti che ti fanno sentire più lussuoso. Ora non è il momento per i tuoi prodotti "So di dover andare a Target, ma semplicemente non ho l'energia per farlo". Raccogli le cose che ti fanno davvero andare avanti: gli odori preferiti, le consistenze, tutto questo.

Passaggio 4. Metti la schiuma sulla spugna e inizia a strofinare.

Passaggio 5. Ora ecco la parte difficile: prova a solo sentire l'acqua.

Mi hai sentito. Senti solo l'acqua. Non è necessario classificare come ci si sente o cosa sta facendo al tuo corpo o qualsiasi altra cosa.

Non cercare di pensare a nient'altro. Non scorrere l'elenco delle cose da fare. Non pensare a cosa farai quando esci dalla doccia. Non pensare a quello che stavi facendo prima di entrare nella doccia. Prova solo a sentire l'acqua.

La tua mente ovviamente svolazzerà su diversi argomenti, questo è normale. Dopotutto, sei vivo e un cervello completamente sveglio volerà naturalmente da e verso diversi argomenti. Il punto non è smettere di pensare ad altre cose. Il punto è solo cercare di essere nel momento. Sperimenta solo l'acqua che cade sul tuo corpo. Senti come ci si sente.

No. Classificare. Il tuo. Sentimenti. E se tu fare inizia a classificare i tuoi sentimenti (amore folle per tutti i miei segni d'aria che sono come, "Puttana, come dovrei evitare di categorizzare la merda ?!"), anche questo è bello. Non rimproverarti. Non stai facendo niente di sbagliato. Lascia che la sensazione dell'acqua che colpisce la tua pelle riporti la tua attenzione al momento presente.

Rimani sotto la doccia il più a lungo possibile. (Ma non fare il coglione, lascia un po 'per il pesce e, sai, per l'ambiente.) Sicuramente lascia anche dell'acqua calda così anche il resto della tua casa può fare una doccia meditativa.

Non solo questa meditazione ti lascerà perfettamente pulito, ma ti darà anche molto tempo per goderti il ​​momento presente invece di ossessionarti per il futuro e il passato. Connettersi con la sensazione dell'acqua e della sua temperatura, la fragranza del tuo bagnoschiuma, il modo in cui i prodotti scivolano sulla tua pelle: tutte queste sensazioni ti portano nel momento presente in modo che tu sia radicato nella magia dello spettacolare ora .

C'è tutto il tempo per ossessionare il futuro e il passato. Invece di usare la doccia come tempo per passare attraverso le chiacchiere mentali, fai invece l'opposto.

2. Vai fuori.

Non è necessario che sia complicato, non è necessario fare un'escursione o trovare un parco o fare qualcosa di più che camminare fuori dal condominio. Punti bonus se hai accesso a un cortile, ma non siamo tutti così fortunati. Se non hai un cortile o se il tuo cortile è pieno di cacca di cane, cammina per strada finché non trovi il primo pezzo di erba che non ti disgusta.

Passaggio 1. Togliersi le scarpe. Togliti i calzini.

So che alcuni di voi sono strani nel togliersi i calzini e voglio lasciare spazio per questo, ma non funzionerà allo stesso modo se i vostri piedi non sono completamente nudi. (Se aiuta, chiunque voglia prendere in giro l'aspetto o l'odore dei tuoi piedi ha problemi più grandi nella loro vita dei tuoi piedi.)

Passaggio 2. Rimanere nella sporcizia.

In realtà, non restare lì. Fletti le dita dei piedi e scava in quella merda. Se sei appollaiato sull'erba, affonda le dita dei piedi sotto di essa e impara a conoscere il terreno.

Passaggio 3. Se c'è spazio, mettiti in ginocchio o siediti sul sedere e se c'è ancora più spazio, stella marina a terra.

Dico sul serio, stronza. Mettiti sulla pancia o sulla schiena e rotola a terra. Se hai bisogno di un'immagine mentale per andare avanti, immagina un cane molto felice il primo giorno d'estate o un bambino di tre anni dopo il pisolino in un pomeriggio d'estate.

Passaggio 4. Chiudi gli occhi e riaprili.

Tienili chiusi se questo è il tuo veleno. Se i tuoi occhi sono rivolti verso il cielo, guarda il sole, la luna, le nuvole e / o il vasto spazio che li separa. Ammira la generosità dell'universo.

Ecco il punto. Gli esseri umani sono destinati a stare fuori. Invece, passiamo la maggior parte del nostro tempo legati ai dispositivi digitali e intrappolati in scatole con aria condizionata come case e automobili.

Ora più che mai è fondamentale che ci prendiamo del tempo cosciente per riconnetterci a questa terra. Riconnettersi alla natura ci ricorda che il mondo è più grande di ciò che può essere compreso dai nostri uffici, case, computer e profili sui social media.

Passaggio 5. Adesso il tempo per ascoltare libri, playlist o episodi di Il podcast di Michelle Obama ti sei messo in coda.

Ma puoi anche lasciarlo per la prossima volta e goderti il ​​suono del silenzio per ora. Se vivi in ​​un'area urbana o se bambini e animali domestici sono in competizione per la tua attenzione, potresti preferire soffocare il suono del netturbino o del tuo vicino rumoroso con suoni più dolci. Consiglio vivamente di ascoltare la playlist Daily Wellness di Spotify. All'inizio ero scettico, ma il mix di musica e podcast di meditazione di solito è proprio quello che ha ordinato il dottore.

3. Nascondi il tuo telefono da te stesso.

Va bene, nascondere è una parola forte. Non è necessario giocare a nascondino con un oggetto inanimato. Mettilo fuori dalla vista e dalla mente. Mi piace lasciare il mio in un'altra stanza o su un altro piano di casa mia. Se vivi in ​​una stanza, metti il ​​telefono in fondo a una scatola e mettilo fuori dalla vista in un angolo o in un armadio.

Passaggio 1. Inspirare. Espira.

Starai bene. Il mondo non crollerà se rimani scollegato per un po '. Lo so, sembra che potrebbe crollare. Ma davvero non lo farà.

Ecco il punto: essere collegati ai tuoi dispositivi ti sta fottendo la vita, alla grande. C'era una volta, gli esseri umani non erano collegati 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e sono pronto a scommettere che molti di noi erano più felici o almeno più rilassati giorno per giorno di quanto lo siamo ora. È importante tenere il passo con ciò che accade nel mondo, ma c'è una linea sottile tra rimanere informati e dipendere dalle notizie e dai social media per essere felici. Non c'è da stupirsi che siamo così stressati: siamo sempre collegati!

Non devi nascondere il telefono per così tanto tempo. Nessuno ti sta calcolando, e non verrò a casa tua e ti giudicherò per averlo tirato fuori dalla scatola dopo cinque minuti che lo tenevo nascosto. Ma anche cinque minuti senza scorrere faranno miracoli per la tua salute mentale.

Passaggio 2. Trova qualcos'altro da fare.

Anche se il tuo telefono è MIA, perché non prendi un taccuino e fai uno schizzo? O un po 'di diario. Prendi quel libro che hai intenzione di leggere da anni e prova a leggere solo una pagina. Se tutto il resto fallisce, puoi diario di quanto ti manca il tuo telefono. Se hai voglia di un po 'di esercizio, pratica alcune posizioni yoga o guarda fino a che punto puoi arrivare con la sfida delle cento flessioni. Se devi, accendi la TV o abbuffati di qualcosa su Netflix. Ma tienilo nella tasca posteriore dei pantaloni come ultima risorsa.

Passaggio 3. Tieni nascosto il telefono.

Questa è la parte difficile: cerca di tenere nascosto il telefono finché non ti viene ricordato di andare a cercarlo. Ma non preoccuparti se lo tiri fuori dalla scatola cinque minuti dopo averlo nascosto. La maggior parte di noi ha iniziato a fare affidamento sui nostri telefoni tutto il giorno ogni giorno, e questa è una dipendenza dannatamente quasi impossibile da spezzare; tutto ciò che possiamo fare è esserne consapevoli, fare passi per fare meglio in futuro e andare avanti da lì.

4. Piangi.

Questa è la cosa più importante che puoi fare per mantenere l'energia. Ci sono un sacco di cose di merda in corso in questo momento, ed è naturale che ci venga voglia di piangere. Ci sono anche un sacco di cose belle e incredibili in corso in questo momento ed è altrettanto probabile che ti faccia venire voglia di piangere.

Non hai bisogno di piangere davanti a nessun altro. Personalmente, odio fottutamente piangere davanti ad altre persone. Ma piangere è uno dei modi migliori per liberare la merda che ti trattiene.

Fa schifo piangere solo quando succede qualcosa di VERAMENTE brutto. Onestamente, questa è stata la mia politica per gran parte della mia vita e ha causato molti dolori e sofferenze inutili.

Piangi perché sei felice e piangi perché sei triste. Piangi perché sei razzista e perché qualcuno ti ha bloccato nel traffico. SFOGATI. Se lo tieni dentro, non sarai in grado di tenere la testa alta quando ne avrai più bisogno.

Non importa cosa dicono i titoli o quale scomoda verità hai scoperto su te stesso o quale combattimento hai affrontato oggi, NON TUTTO È PERSO. La tua energia è necessaria. TU e tutta la tua strana bizzarra magnificenza SONO NECESSARI. Abbi cura di te, piccola.

Questo mondo è pieno di amore e fintanto che stai riempiendo la tua tazza e mantenendo la tua energia quando si abbassa, sarai acceso e sintonizzato per ricevere le benedizioni che abbondano anche nei più piccoli momenti della vita.

!-- GDPR -->